Tamrac Digital 2 mod. 5692

Avete appena preso la vostra nuova macchina digitale compatta e con vostra sorpresa (in realtà sciocco io ad illudermi del contrario) scoprite che non viene venduta con alcuna custodia, solo la solita misera cinghia a tracolla e nient'altro.

Se la vostra intenzione era quella di utilizzare la digitale compatta come macchina da viaggio (e per viaggio io intendo da portare con sé sciando, facendo freeride, arrampicando, in regata, sul ghiacciaio, ecc.) ci si deve mettere in cerca di una custodia...

Una custodia appunto, quale? Vorrei evitare di far durare la macchina fotografica da Natale a S. Stefano come si dice; inizia la ricerca.

Parto dalle dimensioni della macchina fotografica, scopro che intelligentemente Tamrac ha una sorta di tabella che riporta i modelli di macchine fotografiche più diffusi e i loro modelli di custodie che possono essere adattati.

Trovo il modello che almeno sulla carta mi sembra adatto, vado a vederlo, i prodotti Tamrac si trovano facilmente nelle grosse catene di elettronica. Tamrac 5692 closed

Con la custodia sotto mano direi che ha tutto quello che mi serve:

  • Un buon grado di protezione contro gli urti (Tamrac dichiara un'imbottitura con schiuma a cella chiusa)
  • Una tasca frontale chiudibile con cerniera per schede di memoria, batterie e panno per la pulizia
  • Una buona cinghia tracolla staccabile e regolabile in lunghezza
  • La parte superiore quando è chiusa offre una buona protezione
  • La chiusura è a scatto, senza possibilità di aperture accidentali
  • E' compatta (le misure esterne sono 9X9X15 cm)
  • Pesa poco (170g)

In caso c'è anche la possibilità di fissarla alla cintura anziché a tracolla

Tamrac 5692 open

Sono ormai più di due anni che questa custodia mi accompagna nelle mie scorribande ed ha sempre protetto la mia Canon G12 in modo efficace resistendo ai miei maltrattamenti.

Non aspettatevi una custodia stagna, dopo alcune mie cadute in neve fresca la macchina dentro era un po' bagnata, ma molto meno di quanto non lo fossi io!

E' robusta, leggera ed offre un buon grado di protezione alla macchina che contiene, per poche decine di euro vale davvero la spesa fatta.

Share

Share!

FacebookGoogle Bookmarks