Progetto Noah

Al giorno d'oggi nel mondo ci sono centinaia di milioni se non addirittura miliardi di macchine fotografiche, ma ancora più importante ogni smartphone prodotto e venduto oggi è ormai dotato di macchina fotografica ad alta risoluzione.
Il progetto Noah, con il supporto del National Geographic (tanto per cambiare n.d.r), mobilita da tutto il mondo una nuova generazione di esploratori della natura che apprezzano la loro fauna locale. Nato dall'idea di 5 brillanti giovani, la comunità che si è costituita attorno a questo progetto sfrutta la potenza e la diffusione delle nuove tecnologie per raccogliere importanti dati ecologici e contribuire a salvaguardare la biodiversità globale.
Sul sito del progetto, oltre ad una miriade di splendide immagini provenienti da tutto il mondo, c'è anche il link per scaricare l'applicazione gratuita per Andrid oppure IOS.

Queste le parole degli autori: "Il nostro obiettivo finale è quello di costruire la piattaforma di go-to per documentare tutti gli organismi del mondo, ed attraverso questa attività speriamo di sviluppare un modo efficace per misurare il polso di Madre Natura. Con lo sviluppo di strumenti per aiutare le masse mobili a condividere i loro incontri con la natura, stiamo costruendo una forza potente per la raccolta distribuita di dati ecologici e di un importante strumento educativo per la sensibilizzazione e la conservazione della fauna selvatica."

Share

Share!

FacebookGoogle Bookmarks